• Redazione

Patrimonio e Territorio: "Tempo e Paglia" a Lusiana Conco

Quali sono le sfide della montagna nel mondo contemporaneo? Cosa ci racconta la saggezza popolare e i suoi modi di dire? "TEMPO E PAGLIA: attesa, desideri e nostalgie del presente" è un'esplorazione del passato (e del futuro) delle comunità locali.


In questo territorio il tema che è stato sviluppato tra comunità e artista incaricato di guidare il processo, Diego Dalla Via, è quello della montagna, divisa tra sfide contemporanee e un passato ancora coltivato con nostalgia. Non è raro, infatti, che la saggezza popolare si avventuri in affermazioni paradossali come “si stava meglio, quando si stava peggio”. In questa lapalissiana menzogna si nascondono le paure, le nostalgie e i desideri nascosti di territori, come quelli prealpini, che hanno conosciuto nel secondo dopoguerra trasformazioni epocali e sconvolgenti, ma che sembrano cambiati troppo poco per rimanere contemporanei al presente. La montagna rischia così di diventare una fascia di mondo sfasata dal proprio tempo dove il futuro giace, in attesa di maturare. L’artista ha condotto due gruppi di lavoro, il primo formato da giovani del luogo, gruppo Restart Lusiana, e l’altro dalla governance locale (referenti del Museo Etnografico Palazzon e i referenti del Comune), con cui implementare l’approfondimento sul tema, il dialogo e lo scambio, fino all’evento finale.


[Azione A1: creazione di spettacoli / eventi / processi di valorizzazione del territorio]